MENU

FAQ

Quanto incide la qualità dei nostri infissi sul risparmio energetico?

In una normale abitazione, appartamento o casa singola, le perdite di calore attraverso le finestre possono raggiungere il 20% del totale dei consumi.

La sostituzione dei vecchi serramenti con infissi certificati è una delle principali azioni per migliorare la qualità dell’ambiente in cui viviamo e ottenere un importante risparmio di energia e quindi bollette più basse.

Artimec è in grado offrire massima qualità e accuratezza delle lavorazioni grazie a tecnologie all’avanguardia e di una progettazione moderna e sempre in linea con le richieste estetiche e funzionali non solo di utenti privati, ma anche di professionisti del settore, industrie e imprese costruttrici.

Quali vantaggi si possono ottenere sostituendo i vecchi serramenti con infissi certificati?

1. Notevole risparmio energetico
2. Certificazione necessaria per usufruire delle detrazioni fiscali
3. Drastica riduzione dei costi di manutenzione
4. Migliore tenuta all’aria e all’azione del vento
5. Migliore impermeabilità in caso di pioggia battente
6. Migliore isolamento acustico
7. Riduzione delle perdite di ventilazione non controllate
8. Ottimizzazione degli apporti solari
9. Miglioramento della visibilità verso l’esterno
10. Valorizzazione della luce naturale
11. Migliore microclima e maggiore comfort abitativo
12. Drastica riduzione di emissioni CO2 (salvaguardia dell’ambiente)

Puoi ottenere una detrazione fiscale per la qualificazione energetica del tuo edificio?

La Legge di stabilità ha prorogato fino al 31 dicembre 2018 la possibilità di detrazione fiscale per gli interventi di riqualificazione energetica degli edifici, fra i quali rientra la sostituzione degli infissi.

La percentuale di detrazione per le spese sostenute è pari al 50% per le singole unità immobiliari.

Cos'è il marchio CE?

I serramenti, per essere commercializzati sul Mercato Europeo, devono essere conformi alle normative europee e di conseguenza riportare la “marcatura CE”; i requisiti indispensabili di conformità sono i seguenti: resistenza meccanica e stabilità, sicurezza in caso d’incendio, rispetto dell’igiene, salute, ambiente, sicurezza nell’impiego, protezione contro il rumore, risparmio energetico e ritenzione del calore. La conformità del prodotto Artimec alle normative europee è garantita grazie a una serie di test tra i quali le “prove ambientali”.

Cos'è la trasmittanza termica?

La trasmittanza termica o isolamento termico indica quanta energia disperde il prodotto attraverso la sua superficie, in considerazione dei materiali che lo compongono.

Cos’è l’isolamento acustico?

Il potere fonoisolante del sistema finestra costituisce un’informazione essenziale per determinare la prestazione acustica dell’involucro edilizio. Le modalità di riduzione del rumore in un ambiente abitato si sintetizzano nell’uso di materiali isolanti, assorbenti ed antivibranti. Più la quantità di decibel (DB) che si riesce a ridurre è alta, tanto maggiore sarà l’isolamento che si ottiene.

Cosa si intende per permeabilità all’aria e tenuta dell’acqua?

Tutti i nostri infissi sono sottoposti a test che permettono di verificare la capacità dell’infisso di impedire infiltrazioni d’aria e d’acqua.

Quant’ è importante la sicurezza in uso dell’infisso?

Tutti i prodotti Artimec vengono sottoposti a una prova di carico dei dispositivi di sicurezza. I test prevedono l’installazione del serramento su un’apposita macchina che permette la simulazione in successione di aperture e chiusure dell’anta per cicli di 10.000 movimenti al fine di verificare l’usura dei meccanismi, le necessità di regolazione, lo sforzo di chiusura e altri “fenomeni” che nel tempo si possono verificare: resistenza all’effrazione, definibile come la proprietà di una porta, finestra o chiusura oscurante di resistere a intrusione violenta in locali o aree protette. I test di prova ai quali le finestre vengono sottoposte sono severissimi e simulano gli attacchi ai quali potrebbero venire sottoposte in caso di tentativo di effrazione.

Quali sono le differenze tra infissi in legno e alluminio?

L’alluminio è un metallo molto leggero e solido e non richiede una particolare manutenzione.
Consente la realizzazione di infissi di grandi dimensioni, di ogni tipo e stile. Grazie alla tecnica del taglio termico, inserendo tra l’interno e l’esterno del trafilato un listello in poliammide, garantisce un’ottima barriera contro le avverse condizioni climatiche esterne, sia caldo che freddo e contro il rumore.
Il legno, disponibile in numerose essenze, garantisce al serramento un notevole senso estetico, anche se necessita di manutenzione, soprattutto se le finestre sono molto esposte al sole e ad altri agenti atmosferici. Esistono anche infissi in alluminio/legno, di moderna concezione tecnica, che coniugano la solidità della struttura in alluminio al calore e all’eleganza del legno.

Vuoi toccare con mano la qualità dei nostri prodotti?

Vieni a visitare il nostro showroom! Ti sapremo consigliare il prodotto migliore per le tue esigenze.

Prendi un appuntamento >

Artimec Group s.r.l. - P.I. 02135330427 Copyright ©2018 Artimec Infissi